Associazione
Registri nazionali
Formazione
Community
Informazioni e contatti

» Torna all'archivio leggi

Le prestazioni occasionali ai privati sono fuorlegge

 Molti operatori, consulenti, insegnanti nel nostro settore credono di essere in regola, rilasciando ricevute di prestazione occasionale ai loro clienti e ai loro allievi.


In realtà non è così. La situazione ambigua fino al 10 luglio del 2017 è stata chiarita dalla legge 50/2017 per cui oggi la situazione non lascia spazio a equivoci.

- è esclusa la possibilità di operare autonomamente nei confronti di privati con prestazioni occasionali

- è possibile la collaborazione occasionale con soggetti titolari di partita IVA per lavoro svolto occasionalmente o saltuariamente nei limiti di € 5000 annui e di € 2500 nei confronti di un singolo datore di lavoro

Quindi non si possono fare ricevute di prestazioni occasionali a privati!

Ma la collaborazione occasionale ai soggetti con partita Iva è conveniente? 

Le prestazioni occasionali tolgono subito il 20% con la Ritenuta d'Acconto, nella dichiarazione dei redditi le collaborazioni fanno cumulo con altri redditi e sono quindi tassate in modo progressivo al 23% o al 27% o al 33% ecc (in alcuni casi c'è anche l'Addizionale Regionale e Comunale)

In realtà nella maggioranza dei casi la partita IVA forfettaria è più economica perchè:

- per i primi 5 anni paghi solo il 5% sul 67% del fatturato (sul 78% per l'insegnamento); versi l'INPS al 25,72% sul 67% (o sul 78%).
In pratica paghi il tutto circa il 20% su quel che fatturi, quindi meno del 23% (al minimo) che paghi con la prestazione occasionale, però circa  il 17% va all'INPS e ti produce una pensione mentre il 23% che paghi con le collaborazioni va in tasse

- in pratica con la partita IVA forfettaria (con cui non applichi l'IVA) paghi per i primi 5 anni tra tasse e Inps meno di quel che paghi di sole tasse con le collaborazioni occasionali e guadagni una pensione. Dal 6° anno paghi poco di più
©2015 A.P.O.Di.B. - Associazione Professionale Operatori Discipline Bionaturali
Tutti i diritti riservati - C.F.: 96070480049 - Cookies e privacy
Partner editoriale